Callout piè di pagina: contenuto

Il Centro Italiano per la Psiche si trova in Roma, via Carlo Poma 4 (adiacente piazza Mazzini). Per maggiori informazioni chiama l'Ufficio di Segreteria attivo dal lunedì al venerdì, 9:30-18:30

mediazione_familiare-01-01
Mediazione Familiare

Descrizione

La Mediazione Familiare è condotta da un Mediatore Familiare che, nel nostro Centro, è uno Psicologo Psicoterapeuta opportunamente formato in tale ambito

A chi si rivolge 

La Mediazione Familiare può essere utile alla Coppia che intende separarsi e che desidera stabilire delle condizioni volte al superamento della conflittualità e all’individuazione di una fase di benessere, sia personale che per i figli.

La Mediazione Familiare garantisce alla coppia genitoriale uno spazio d’incontro neutrale, all’interno del quale avrete la possibilità di stabilire un confronto in un clima di rispetto, così da poter negoziare le questioni relative alla separazione, sia riferite agli aspetti relazionali che a quelli economici. I genitori, in tale contesto, sono incoraggiati ad elaborare gli accordi che meglio soddisfino i bisogni ciascuna Persona, con particolare riguardo all’interesse dei figli.

Spesso, al fine di non delegare a un Tribunale la risoluzione delle difficoltà riscontrate, è la Coppia stessa a richiedere la Mediazione Familiare mentre, altre volte, viene richiesta dal Giudice che segue l’iter giudiziario di separazione o divorzio della Coppia.

 Come si svolge

La Mediazione Familiare prevede un Primo Incontro di Consulenza di Mediazione Familiare, della durata di 60 minuti, volto a verificare se vi siano le condizioni per avviare un percorso di Mediazione Familiare finalizzato a prendersi cura al meglio dei figli.

Al termine del Primo Incontro di Consulenza di Mediazione Familiare, lo PsicologoPsicoterapeuta restituirà un riscontro sulla base di quanto emerso e sarà possibile decidere insieme se dare avvio al percorso di Mediazione Familiare.

All’interno dello spazio neutrale della Mediazione Familiare sarete aiutati a gestire in prima persona le difficoltà emotive e organizzative derivanti dalle dinamiche caratterizzanti la rottura del legame affettivo degli adulti. Gli accordi da raggiungere, naturalmente, offriranno particolare attenzione alle dovute forme di tutela verso i figli.

L’obiettivo della Mediazione Familiare è di accompagnarvi nella ricerca di soluzioni reciprocamente soddisfacenti. Attraverso la Mediazione Familiare arriverete a mettere a punto una nuova capacità comunicativa, basata sul rispetto dei bisogni altrui, dunque dei reciproci soddisfacimenti degli stessi. Nel corso della Mediazione, i temi discussi più frequentemente sono di carattere relazionale, organizzativo, gestionale ed economico.

Nell’ambito relazionale rientrano tutti quegli aspetti riguardanti la gestione dei figli, come l’affido degli stessi, l’analisi dei bisogni, il calendario delle visite del genitore non affidatario, le vacanze, la regolazione dei tempi e dei modi di frequentazione con i componenti delle famiglie d’origine, le scelte educative, la comunicazione della separazione ai figli, la comunicazione tra i genitori, la relazione con gli eventuali nuovi compagni dei genitori e le problematiche legate alla famiglia ricostituita.

Nell’ambito economico rientrano le questioni come l’assunzione degli impegni economici per i figli, la determinazione dell’assegno di mantenimento a favore del partner, l’assegnazione della casa coniugale, la divisione dei beni comuni.

Frequenza delle visite

La Mediazione Familiare, in funzione delle specificità e problematiche della Coppia genitoriale, si articola in un percorso da 8 a 15 incontri, prevedendo un Primo Incontro di Consulenza di Mediazione Familiare. Gli incontri durano 60 minuti e avranno una cadenza settimanale o quindicinale, durante i quali è richiesta la presenza di entrambi i genitori.

Come Accedere al Servizio

Puoi contattare l’Ufficio di Segreteria per un primo appuntamento
(attivo dal lunedì al venerdì, dalle 09:30 alle 18:30)
ai numeri:

06 92599639
388 8242645
  Chiama

Se almeno uno dei membri della Coppia genitoriale ha difficoltà a raggiungere la nostra sede di Roma, ha problematiche fisiche e/o deambulatorie, o se vivete in aree geografiche carenti di Psicologi o di Psicoterapeuti, piuttosto che nei piccoli centri abitati in cui è lesa la percezione della riservatezza, così come nel caso in cui siete cittadini italiani all’estero, con difficoltà ad intraprendere un percorso di tale delicatezza con un professionista di altra cultura, o per coloro che intendono economizzare al meglio il tempo per i limiti geografici imposti dal lavoro o perché limitati dalla complessità della mobilità in una realtà metropolitana, viene offerta la possibilità di poter beneficiare della Consulenza di Mediazione Familiare On-Line della Mediazione Familiare On-Line.

Il supporto della tecnologia, usato nei Trattamenti On-Line proposti dal Centro Italiano per la Psiche, garantisce lo sviluppo di una reale relazione terapeutica, tra professionista e pazienti, finalizzata alla cura della Persona attraverso un profondo lavoro di cambiamento e, altresì, diviene fondamentale per affrontare al meglio la fase della pandemia in corso.

Chiedi Informazioni

Hai domande da farci? Utilizza direttamente il modulo qui sotto o inviaci una Email a info@centroitalianoperlapsiche.it




    cerca
    Carrello
    Pulsante torna in alto