Condividi!

La Terapia Miofunzionale (TMF) è un percorso educativo-riabilitativo indirizzato al riequilibrio delle funzioni orali (quali suzione, masticazione, deglutizione, respirazione, articolazione dei suoni)

Uno sbilanciamento delle funzioni orali, nel bambino in crescita e, se protratto, nell’adulto che diverrà, genera alterazioni dell’equilibrio della muscolatura oro-facciale, le quali si ripercuotono sulla corretta articolazione dei suoni (in particolare, dei suoni szscicigi) e sulla formazione dento-scheletrica, provocando malocclusioni di vario tipo, alterazioni palatali (es. palato alto e stretto), difficoltà a mantenere l’attenzione e la concentrazione, dolori all’articolazione temporo-mandibolare e alterazioni a livello posturale.

 

Chi può richiedere

La TMF è rivolta a tutte le fasce d’età, a decorrere dai 5 anni, dunque comprende anche la fascia adulta.

Essa può essere richiesta in presenza di deglutizione deviata (o atipica), difficoltà nella masticazione, respirazione orale (ovvero a bocca aperta), presenza di vizi orali (quali onicofagia), bruxismo, dolori all’articolazione temporo-mandibolare (ATM).

È particolarmente indicato effettuare una Valutazione Miofunzionale prima di intraprendere un trattamento di tipo ortodontico, volto alla risoluzione di malocclusioni. La TMF, infatti, può essere attuata, in accordo con il programma terapeutico stabilito dall’ortodontista, prima, durante o successivamente al trattamento ortodontico, per eliminare la presenza di eventuali vizi orali o alterazioni funzionali che possano ostacolare o ritardare l’intervento dell’approccio ortodontico. Essa consente di ridurre la possibilità di recidiva, garantendo un miglior risultato del trattamento ortodontico.

 

Come si svolge

La TMF prevede una prima seduta di Consulenza Logopedica Gratuita, in cui si effettuerà la raccolta dei dati anamnestici e delle difficoltà riscontrate nel bambino/adulto nell’ambito delle funzioni orali.

Si proseguirà con una seduta di Valutazione delle Funzioni Orali, rappresentata da esame obiettivo e osservazione diretta delle funzioni orali.

Sarà stilato, poi, il piano di trattamento di TMF. Esso prevede una fase iniziale di educazione alla corretta esecuzione delle funzioni orali ed esercizi di potenziamento/rilassamento muscolare per ripristinare l’equilibrio muscolare oro-facciale. La fase successiva è centrata sul monitoraggio degli apprendimenti nel processo di automatizzazione.

 

Frequenza delle visite

Generalmente, il percorso di TMF prevede un primo periodo di incontri intensivi (un incontro a settimana della durata di 45’ per i primi tre mesi circa), in cui si procede al ripristino delle corrette funzioni orali.

Una volta apprese le procedure corrette, la frequenza delle sedute sarà gradualmente ridotta per favorire i processi di automatizzazione e generalizzazione degli apprendimenti. Si proseguirà, dunque, con incontri di monitoraggio e controllo gradualmente dilazionati, a distanza di 1, 3, 6 e 12 mesi.

 

Accedere al servizio di Terapia Miofunzionale

Accedere al servizio di Terapia Miofunzionale è molto semplice. Puoi contattare l’Ufficio di Segreteria per un primo appuntamento ai numeri 06 92599639 e 388 9264304 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 09:30 alle 18:30). Oppure, tramite Skype, contattare il Centro Italiano per la Psiche Info o inviare una mail a info@centroitalianoperlapsiche.it . Puoi prenotarti direttamente compilando il seguente format e l’Ufficio di Segreteria avrà cura di ricontattarti ai recapiti indicati.

Condividi!
Chiama ora