Condividi!

La Mediazione Familiare è un percorso finalizzato alla riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o a seguito di una separazione, di un divorzio o della rottura del legame di una coppia convivente con figli. Viene condotta da un Mediatore Familiare che, nel nostro Centro, è ricoperto da Psicologi-Psicoterapeuti opportunamente formati in tale ambito

La Mediazione Familiare, alla coppia, garantisce uno spazio d’incontro neutrale, all’interno del quale si ha la possibilità di stabilire un confronto in un clima di rispetto, così da poter negoziare le questioni relative alla separazione, sia riferite agli aspetti relazionali che a quelli economici. I genitori, in tale contesto, sono incoraggiati ad elaborare gli accordi che meglio soddisfino i bisogni di tutti i membri della famiglia, con particolare riguardo all’interesse dei figli.

 

Chi può chiedere la Mediazione Familiare?

La Mediazione Familiare può essere utile alle coppie che intendono separarsi e desiderano stabilire delle condizioni volte al superamento della conflittualità e all’individuazione di una fase di benessere, sia personale che per i propri figli.

Spesso, al fine di non delegare a un Tribunale la risoluzione delle difficoltà riscontrate, è la Coppia stessa a richiedere la Mediazione Familiare. Altre volte, invece, viene richiesta dal Giudice che segue l’iter giudiziario di separazione o divorzio della coppia.

 

Come si svolge

La Mediazione Familiare prevede un Primo Incontro Gratuito di Consulenza. Questo dura 60 minuti ed è volto a raccogliere la storia familiare e ad esplorare gli argomenti che saranno oggetto della mediazione. Al termine del primo incontro, lo Psicologo-Psicoterapeuta restituirà un riscontro sulla base di quanto emerso. A quel punto sarà possibile decidere insieme alla figura professionale la possibilità di dare avvio al percorso di Mediazione Familiare.

All’interno dello spazio neutrale della Mediazione Familiare sarai aiutato a gestire in prima persona le difficoltà emotive e organizzative che derivano dalla rottura del legame coniugale. Gli accordi raggiunti devono rispondere ai bisogni di tutti i componenti della famiglia, con particolare riguardo all’interesse dei figli.

L’obiettivo della Mediazione è di accompagnarti nella ricerca di soluzioni reciprocamente soddisfacenti, per te e i tuoi figli. Attraverso la Mediazione Familiare arriverai a mettere a punto una nuova capacità comunicativa basata sul rispetto dei bisogni dell’intero nucleo, arrivando alla concertazione di accordi che possano tenere unite, nella capacità di mediazione, le necessità di tutti.

Nel corso della mediazione, i temi discussi più frequentemente sono di carattere relazionale, organizzativo, gestionale ed economico.

Nell’ambito relazionale rientrano tutti quegli aspetti relativi alla gestione dei figli, come l’affido degli stessi, l’analisi dei bisogni, il calendario delle visite del genitore non affidatario, le vacanze, la regolazione dei tempi e dei modi di frequentazione con i componenti delle famiglie d’origine, le scelte educative, la comunicazione della separazione ai figli, la comunicazione tra i genitori, la relazione con gli eventuali nuovi compagni dei genitori e le problematiche legate alla famiglia ricostituita.

Nell’ambito economico rientrano le questioni come l’assunzione degli impegni economici per i figli, la determinazione dell’assegno di mantenimento a favore del partner, l’assegnazione della casa coniugale, la divisione dei beni comuni.

 

Frequenza delle visite

La Mediazione Familiare, in funzione delle specificità e problematiche della coppia genitoriale, si articola in un percorso da 8 a 15 incontri, prevedendo un Primo Incontro Gratuito. Gli incontri durano 60 minuti e avranno una cadenza settimanale o quindicinale, durante i quali è richiesta la presenza di entrambi i genitori.

 

Accedere al servizio di Mediazione Familiare

Accedere al servizio di Mediazione Familiare è molto semplice. Puoi contattare l’Ufficio di Segreteria per un primo appuntamento ai numeri 06 92599639 e 388 9264304 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 09:30 alle 18:30). Oppure, tramite Skype, contattare il Centro Italiano per la Psiche Info o inviare una mail a info@centroitalianoperlapsiche.it . Puoi prenotarti direttamente compilando il seguente format e l’Ufficio di Segreteria avrà cura di ricontattarti ai recapiti indicati.

Condividi!
Chiama ora