Condividi!

La Consulenza Psichiatrica è essenzialmente una visita medica, condotta da un Medico specialista in Psichiatria, volta a considerare la sintomatologia e la storia clinica della Persona, al fine di formulare una diagnosi e avviare, ove occorra, un’opportuna terapia farmacologica

 

Chi può richiedere

Puoi chiedere una Prima Consulenza Psichiatrica Gratuita se provi un disagio. La Consulenza Psichiatrica può essere chiesta anche dal tuo medico di base, dal tuo Psicoterapeuta o da un altro Medico Specialista che ravvisi, nei sintomi che descrivi, la necessità di un approfondimento clinico.

 

Come si svolge

Al Centro Italiano per la Psiche la Consulenza Psichiatrica prevede un Primo Colloquio Gratuito, della durata di circa 50 minuti, in cui hai la possibilità di parlare delle motivazioni che ti hanno condotto alla richiesta della Consulenza e descrivere accuratamente ciò che provi, oltre a ciò che ti causa disagio (sintomi).

Lo Psichiatra raccoglierà le informazioni relative alla tua storia clinica ed effettuerà delle domande volte a comprendere l’entità e la natura dei sintomi. Al termine del Primo Colloquio Gratuito riceverai un riscontro da parte del professionista su quanto emerso. Avrai la possibilità, dunque, di decidere se intraprendere o meno un percorso di cura.

Qualora tu decida di avviare un percorso di cura, nella seconda visita, sulla base delle informazioni raccolte e dello stato generale di salute, lo Psichiatra valuterà l’opportunità di prescrivere una terapia farmacologica e, in tal caso, avrà cura di informarti sui farmaci prescritti e sul loro corretto utilizzo (modalità di assunzione, possibili effetti collaterali, precauzioni da osservare).

In caso di avvio del trattamento farmacologico, successivamente, saranno effettuate delle visite di controllo, così da monitorare la sintomatologia e l’andamento della cura farmacologica.

Lo Psichiatra, qualora lo reputi necessario, potrebbe proporre l’opportunità di intraprendere un percorso di Psicoterapia, in alternativa o in affiancamento al trattamento farmacologico.

 

Frequenza delle visite

Premesso che la frequenza delle visite e la durata del trattamento farmacologico variano in base alle differenti condizioni cliniche e alle esigenze di ciascuna persona, in linea generale, la prima visita di controllo si effettua a distanza di 15 giorni dall’avvio della terapia farmacologica. Tuttavia, nel caso in cui lo Psichiatra lo ritenga necessario, tale periodo potrebbe essere anticipato. Le successive visite, fin quando si proseguirà con la terapia farmacologica, avranno cadenza mensile.

Le visite di controllo, nel caso di terapie prolungate nel tempo, una volta che le condizioni cliniche saranno stabilizzate, potranno essere effettuate in modo più diradato.

 

Accedere al servizio di Consulenza Psichiatrica

Accedere al servizio di Consulenza Psichiatrica è molto semplice. Puoi contattare l’Ufficio di Segreteria per un primo appuntamento ai numeri 06 92599639 e 388 9264304 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 09:30 alle 18:30). Oppure, tramite Skype, contattare il Centro Italiano per la Psiche Info o inviare una mail a info@centroitalianoperlapsiche.it . Puoi prenotarti direttamente compilando il seguente format e l’Ufficio di Segreteria avrà cura di ricontattarti ai recapiti indicati.

Condividi!
Chiama ora