Condividi!

Tutti noi abbiamo bisogno di alimentarci in maniera corretta ed equilibrata, sia che siamo in piena salute, sia che siamo ammalati. La prima Consulenza Dietistica aiuta a trovare la soluzione che meglio si adatta alle tue esigenze alimentari e nutrizionali in una visione olistica, di benessere complessivo

La Consulenza Dietistica consiste nel promuovere e curare l’alimentazione e la nutrizione, sia in situazioni fisiologiche che patologiche: dall’elaborazione di piani dietetici terapeutici personalizzati (su prescrizione medica attestante la diagnosi) alla stesura di menù per gruppi di Persone sane o con patologie (ristorazione collettiva per mense e comunità), fino alla progettazione e alla realizzazione di attività didattiche, educative e informative.

 

Chi può richiedere

La Prima Consulenza Dietistica Gratuita è rivolta a tutti, indipendentemente dalla fase del ciclo vitale vissuto: infanzia, adolescenza, età adulta e terza età. In particolare, questa competenza professionale può essere elemento d’interesse per le seguenti tipologie:

  • Persone che, seppur sane, desiderino migliorare la propria alimentazione, fare le scelte alimentari in modo consapevole così da mantenere la condizione di salute e ridurre il rischio dell’insorgenza di patologie croniche.
  • Persone che abbiano mutato condizione fisiologica di vita, abbiano subito dei cambiamenti dei fabbisogni nutrizionali (adolescenza, gravidanza, allattamento, menopausa, terza età, etc.).
  • Persone che intraprendono un’attività sportiva o intendano potenziare la propria attività sportiva amatoriale.
  • Persone che, a seguito di patologie diagnosticate dal Medico, presentino particolari problematiche, ad esempio: sovrappeso, obesità semplice o complicata, sindrome metabolica, malattie cardiovascolari (ipertensione arteriosa), dislipidemie (ipercolestrolemia, ipertrigliceridemia), diabete mellito (T1, T2, gestazionale), iperuricemia, patologie renali (insufficienza renale cronica o acuta, dialisi), patologie gastro-intestinali (disfagia, reflusso gastroesofageo, gastrite, colite), allergie e intolleranze alimentari (allergie al latte vaccino, intolleranza al lattosio, intolleranza al glutine, intolleranza al nichel, etc.) e, pertanto, necessitano dell’identificazione di una dieta specifica.

 

Come si svolge

La Consulenza Dietistica prevede un Primo Colloquio Gratuito, della durata di 50 minuti, in cui avrai la possibilità di parlare delle motivazioni che ti hanno condotto alla richiesta di Consulenza, di esternare eventuali dubbi riguardanti questioni specifiche o di descrivere i segni di un’eventuale problematica e/o necessità.

Inoltre, per una breve valutazione dello stato nutrizionale, ti saranno rilevate le misure di peso e altezza per verificare l’indice di massa corporea (IMC)

Al termine della tua Prima Consulenza Dietistica Gratuita, riceverai un riscontro da parte del professionista su quanto emerso e avrai la possibilità di decidere se intraprendere il percorso di cura. In caso contrario, la Prima Consulenza Dietistica rimarrà comunque gratuita.

Qualora tu decida di avviare un percorso di cura, nella seconda visita verranno effettuate:

  • Compilazione della cartella dietetica (anamnesi familiare, anamnesi fisiologica, anamnesi patologica, andamento ponderale, anamnesi dello stile di vita).
  • Valutazione delle abitudini alimentari (anamnesi alimentare).
  • Rilevazione delle misure antropometriche (peso, altezza, circonferenze).
  • Stima della composizione corporea tramite Plicometria (per la valutazione della massa grassa).
  • Analisi della Bioimpedenziometria per la valutazione del tuo stato Nutrizionale e la composizione corporea in termini qualitativi (massa grassa, massa magra, acqua intra-extracellulare, massa cellulare).
  • Determinazione degli obiettivi di trattamento.
  • Elaborazione del programma dietetico-nutrizionale personalizzato, tenendo in considerazione le tue esigenze nutrizionali, l’eventuale presenza di patologie, i gusti, le preferenze, lo stile di vita, i tuoi ritmi lavorativi per favorire un graduale e duraturo cambiamento delle abitudini alimentari. In alternativa ti verrà proposto un percorso di educazione alimentare che ti permetta di acquisire le conoscenze necessarie per imparare a mangiare in modo sano ed equilibrato. La finalità di ciò è quella di acquisire le corrette abitudini alimentari, così da riuscire a mantenere nel tempo i risultati raggiunti, dunque il miglioramento dello stato di salute e benessere.

 

Frequenza delle visite

Il primo incontro nutrizionale avverrà dopo circa 15 giorni dall’inizio del piano alimentare.

controlli successivi si effettueranno ogni circa 3-4 settimane, a seconda delle esigenze della persona.

Ad ogni controllo verrà valutata la compliance al piano alimentare, le problematiche rilevate, le eventuali modifiche da apportare allo schema dietetico, con l’idoneo supportato nozionistico in tema di educazione alimentare, oltre che di mantenimento della motivazione al cambiamento. Altresì, verranno rilevate le misure antropometriche per valutare lo stato nutrizionale.

 

Accedere al servizio di Consulenza Dietistica

Accedere al servizio di Consulenza Dietistica è molto semplice. Puoi contattare l’Ufficio di Segreteria per un primo appuntamento ai numeri 06 92599639 e 388 9264304 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 09:30 alle 18:30). Oppure, tramite Skype, contattare il Centro Italiano per la Psiche Info o inviare una mail a info@centroitalianoperlapsiche.it . Puoi prenotarti direttamente compilando il seguente format e l’Ufficio di Segreteria avrà cura di ricontattarti ai recapiti indicati.

Condividi!
Chiama ora